ISTITUTO STUDIO MUSICA

ISM school of music and arts

02 2151844

info@ismmilano.it

ISM school of music and arts

Via Ludovico D’Aragona, 10

20132 MILANO

MM2 Udine

tel: 02 2151844

info@ismmilano.it

ANNAMARIA MUSAJO


Italiana di nascita ma argentina di adozione, Annamaria

Musajo, dopo svariate esperienze musicali si dedica al

canto jazz formando un quartetto a suo nome e comincia

ad esibirsi come cantante di questo genere già dal 1989.

Si avvale alternativamente di musicisti dell'area milanese quali

  1. M.Detto, M. Pintori, L. Di Virgilio, A. Barattini, F. Faraò, R. Piccolo,

  2. MI.T. Mangialajo,

  3. F.Finocchiaro, Alberto Bonacasa. Collabora con alcuni

  4. G.musicisti jazz italiani come Piero Bassini, Antonio

  5. H.Scarano, Renato Sellani e più recentemente con Arrigo

  6. I.Cappelletti con il quale propone un repertorio che spazia

  7. J.dal tango al jazz.


Ha al suo attivo svariate partecipazioni a concerti jazz

in club e teatri, concorsi, programmi presso emittenti

radiofoniche, nonché seminari di jazz  con Betty Carter nel '91 e

con Bob Stoloff, del Berklee College of Music of Boston, nel '92).


Stabilitasi in Argentina nel '95, forma un quintetto di jazz con prestigiosi musicisti locali, tra i quali Quique Roca, Pablo Ledesma, Waldo Brandwaimann. Durante la sua permanenza partecipa a trasmissioni televisive e nel luglio del '96 viene chiamata come supporter della cantante jazz brasiliana Leny Andrade.


Dopo il suo rientro in Italia, nel marzo 2000 oltre a riprendere il repertorio jazz, forma con i chitarristi Pierluigi Ferrari e Sergio Fabian Lavia un trio di musica argentina,  proponendo una musica che abbraccia sia il tango prima maniera, che le musiche tra le più rappresentative del patrimonio della musica folclorica argentina. Con questo trio con il quale ha inciso il Cd “S”u”ono Latino”, attualmente collabora il cantante e chitarrista Martin Troncozo ed il bandoneonista Daniel Pacitti.


Rientrata nuovamente in Argentina, incide a Buenos Aires nel 2004 il Cd di tango “VIVA il tango” (Ethnoworld).


Negli ultimi anni numerosi sono stati concerti di jazz a suo nome e i recitals “Cantare il tango” nonché performance teatrali quali :“Tango Malandrino, canzoni e poesie per una notte” con la voce recitante di Annig Raimondi del Teatro Arsenale nel 2006;  nella pièce teatrale “Recital brechtiano” con la regia di Bruno Portesan, (2007) cantando brani dell'Opera da Tre Soldi”, nel repertorio di Mercedes Sosa e Violeta Parra in “Mujeres Valientes” con la regia di Monica Patrizia Allievi e la partecipazione di Lucia Vasini nel marzo 2012.


Attualmente continua ad esibirsi in ambiti di tango e di jazz con diverse formazioni:

la più significativa e recente è quella insieme ad Arrigo Cappelletti e Fausto Beccalossi  in un repertorio tra il tango e il jazz dal titolo “Tra tango e tango”;  spettacolo che propone un viaggio attraverso le diverse anime del tango, quella piu’ codificata e legata alla tradizione e quella polifonica e innovativa legata al nome di Astor Piazzola; quella ‘europea’ e di matrice jazzistica legata al pianista e compositore Arrigo Cappelletti, insieme ad alcune songs jazzistiche e di cantautori italiani e francesi.


Studi:


1984/1986: tecnica vocale e canto lirico inzialmente con Christiane Payne,


1987/1988: prosegue con Mary Linsday


1990/1992

Studia ancora vocalità jazz con Francesca Oliveri; approfondisce gli studi di teoria musicale ed estestica del jazz con Maurizio Franco presso la Civica Scuola di Musica di Jazz di Enrico Intra e Franco Cerri che frequenta in quegli anni.


Nel '91 a Comacchio partecipa al  seminario di canto e vocalità jazz

con Betty Carter


Nel '92 a Perugia nell’ambito di Umbria Jazz seminario su “vocalese” e improvvisazione con Bob Stoloff, del Berklee College of Music of Boston.


Approfondimento e specializzazione in “Speech Level Singing” dal 2012 ad oggi.



Insegnamento:


1991/1992:

Canto e tecnica vocale c/o “Settenote” di Voghera


1993:

Canto e tecnica vocale c/o “Pro-Art” di Biella



1997/1998: docente di canto jazz presso la scuola di musica “EMU escuela de musica” de La Plata (Buenos Aires) fino al suo rientro in Italia.



Dal 2012: Insegnante di canto jazz presso il CPSM di Milano.


Il corso propone un approccio al canto attraverso l’acquisizione della tecnica vocale necessaria ad un uso corretto della propria voce, concepita come un vero e proprio strumento, al fine di ottenere un suono libero, risonante e ben sostenuto, attraverso il quale avere la possibilità di esprimere al meglio le proprie emozioni.

Si rivolge sia a principianti che a persone che hanno già delle conoscenze attinenti al canto e all'uso della voce. Nel corso della lezione si alterneranno momenti individuali, incentrati sullo studio pratico della tecnica vocale e del della tecnica vocale e del repertorio, e momenti collettivi, per lo più spiegazione teorica, di modo che la lezione sia mirata all’apprendimento mediante l’ascolto di se stessi e di altri oltre che a momenti di preparazione ed esecuzione di brani cantati da parte degli allievi, incoraggiando tutti a approfondire, a conoscere, a ascoltare meglio, a trovare la propria

strada nell'espressione vocale, e stimolare una più ampia conoscenza musicale e di stile relativa al repertorio della musica jazz, pop, soul e non solo.

CANTO MODERNO

CORSI

Home     Chi siamo     Corsi     Docenti     Foto     Video     Links     Blog     Contatti